IL CORPO DI BALLO

ROBIN

IENCO

Nasce a Trieste il 10 febbraio 2002 e fin da piccolissima si appassiona al pattinaggio artistico, facendo della stagione 2019/2020 il suo tredicesimo anno di carriera. Atleta ed istruttrice del Jolly di Trieste, Robin abbraccia quasi tutte le specialità del pattinaggio artistico ed ottiene importanti risultati a livello nazionale ed internazionale.

Nell’estate del 2017 intraprende anche un percorso che la porta ad approfondire e a sposare le discipline delle arti performative: ballo, danza, recitazione diventano profonde passioni e le permettono dopo pochi mesi di esibirsi in diverse date con il corpo di ballo nello spettacolo “Jesus Christ Superstar – Rock Opera Concert” con la produzione di Nathan Vitta e la regia di Leonardo Zannier.

Partecipa a diversi stage e workshop di danza classica,  moderna e contemporanea e balli swing degli anni ’50.

Nel 2018 contribuisce alla nascita di Remitour con cui sale sul grande palco del Castello di San Giusto davanti a 1350 persone con lo spettacolo “Goodbye Trieste”, sempre prodotto da Nathan Vitta e con la regia di Leonardo Zannier.

Dalla primavera del 2019 entra nel cast di Sweet Dream, per cui è anche Assistente di Produzione.

IL CORPO DI BALLO

ROBIN

IENCO

Nasce a Trieste il 10 febbraio 2002 e fin da piccolissima si appassiona al pattinaggio artistico, facendo della stagione 2019/2020 il suo tredicesimo anno di carriera. Atleta ed istruttrice del Jolly di Trieste, Robin abbraccia quasi tutte le specialità del pattinaggio artistico ed ottiene importanti risultati a livello nazionale ed internazionale.

Nell’estate del 2017 intraprende anche un percorso che la porta ad approfondire e a sposare le discipline delle arti performative: ballo, danza, recitazione diventano profonde passioni e le permettono dopo pochi mesi di esibirsi in diverse date con il corpo di ballo nello spettacolo “Jesus Christ Superstar – Rock Opera Concert” con la produzione di Nathan Vitta e la regia di Leonardo Zannier.

Partecipa a diversi stage e workshop di danza classica,  moderna e contemporanea e balli swing degli anni ’50.

Nel 2018 contribuisce alla nascita di Remitour con cui sale sul grande palco del Castello di San Giusto davanti a 1350 persone con lo spettacolo “Goodbye Trieste”, sempre prodotto da Nathan Vitta e con la regia di Leonardo Zannier.

Dalla primavera del 2019 entra nel cast di Sweet Dream, per cui è anche Assistente di Produzione.

CONTATTI

Per qualsiasi genere di informazione relativa allo show SWEET DREAM potete compilare il form sottostante o rivolgervi ai seguenti recapiti.

Informativa Privacy

8 + 10 =