I PROTAGONISTI

GERRY

ZANNIER

Nato a Trieste il 7 agosto 1976, inizia come attore in giovane età in produzioni cinematografiche nazionali e dal 1991 è impegnato in ambito musicale come sassofonista, chitarrista, tastierista e cantante.

Dal 1997 è attivo come frontman assieme al fratello Leonardo nel gruppo musicale “Bandomat”, una live band di ventennale esperienza con musicisti di altissimo livello che si distingue grazie alla fusione di componenti teatrali cabarettistiche e riarrangiamenti originali.

Continua a calcare palchi nazionali ed internazionali come corista (Pink Size), e a lavorare in numerosi progetti in studio.

Accanto all’attività musicale vanta collaborazioni che lo portano ad esprimersi in spettacoli teatrali musicali (tra questi la versione contemporanea di “Jesus Christ Superstar” con artisti di tutto il Triveneto prodotta da Nathan Vitta con la regia di Leonardo Zannier),  in numerose commedie in qualità di attore, musicista ed autore, ed in ambito cinematografico con la partecipazione a numerosi film, fiction e cortometraggi italiani e stranieri girati a Trieste e dintorni tra i quali: “La città di Miriam”, fiction con cui ha esordito all’età di 7 anni, “Ma tu mi vuoi bene”, “Vai dove ti porta il cuore”, “Giulia e Giulia”, “La femme de chambre du Titanic”, “Il Paziente Inglese”, “Senza Confini”, nel quale ha recitato assieme a Sebastiano Somma.

È da sempre attivo nel sociale dove progetta ed attua attività di animazione artistica rivolte alle scuole e, assieme alla compagnia dialettale giuliana “L’Armonia”, alle persone anziane residenti nelle case di riposo di Trieste e provincia.

I PROTAGONISTI

GERRY

ZANNIER

Cantante, attore, autore, regista e presentatore, Leonardo Zannier ha fatto della poliedricità il suo vero punto di forza, ama i concerti dal vivo ed i bagni di folla ma è suo agio soprattutto nel musical.

Scelto come presentatore di “War Of Wineries” e “Beer Master” (talent per produttori di vino e birra in onda su FoxLife), Leonardo passa con disinvoltura dalla TV al teatro ai set di film e fiction, dal ruolo di conduttore radiofonico a quello di frontman per band ed orchestre.

Dopo aver presentato a New York il suo “Jack Calcagno, un americano a Trieste”, commedia musicale swing  ambientata fra l’Italia e gli States, ha firmato la regia di una versione contemporanea di “Jesus Christ Superstar” prodotta da Nathan Vitta, con artisti di tutto il Triveneto.

Il suo “Goodbye Trieste”, ambientato nel Territorio Libero di Trieste durante gli anni del governo alleato dal 1945 al 1954, prodotto sempre da Nathan Vitta, ha visto salire sul palco attori, cantanti, ballerini ed una straordinaria big band di 20 elementi.

CONTATTI

Per qualsiasi genere di informazione relativa allo show SWEET DREAM potete compilare il form sottostante o rivolgervi ai seguenti recapiti.

Informativa Privacy

8 + 10 =